Con la Psicolinguistica Digitale il tuo sito diventa più “caldo” perché produce più “contatti caldi”.

Oggi un sito, per giustificare l’investimento, deve essere produttivo ovvero generare “contatti caldi, tiepidi, bollenti” di clienti e potenziali clienti che interagiscono con la marca.
Rifare un sito oggi ha senso solo se lo si progetta dotato di una interfaccia di navigazione moderna, curata nei minimi dettagli: dall’home page ai menù, dalle pagine interne alle esche interattive e i form di contatto.

Per realizzare siti e portali “caldi” e web efficace, in NOLOGOnetwork operano oltre 70 professionisti con competenze specialistiche e verticali che utilizziamo per conferire un “look & feel” seducente e potente, ispirato dalla psicolinguistica digitale applicata all’efficacia della comunicazione online. La stessa tecnica che, da qualche anno, guida le scelte dei big players del turismo e del mondo bancario/assicurativo per i quali l’alta interattività dei navigatori è condizione necessaria per il business.

Non ci si può improvvisare esperti web designers se non si è studiato per anni il comportamento di navigazione dei consumatori sui portali business to business, sui siti business to consumer, in grandi e piccoli shop online nazionali e internazionali.

In conclusione un buon sito oggi è tale solo se è dotato di un alto potere interattivo e sa produrre utenti registrati, form compilati o una buona percentuale vendite/traffico (conversion rate), se si tratta di uno shop on line.

case study mokador     psicolinguistica digitale

Vuoi rendere il tuo sito maggiormente capace di produrre contati caldi? Scrivi a: contatto@nologonetwork.it

Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

WhatsApp chat